fahreunblog

I migranti di Fahrenheit migrano ancora… (IV inbloggazione)

Brevi manu

Tre dritte a cui attenersi quando si dona:

1. date solo denaro;

2. date solo a chi non se l’ aspetta;

3. date senza vincolare il beneficiario.

So cosa vi frena: le poor choices.

Ma non preoccupatevi oltremodo, spesso il problema è sottovalutato (i rimedi sono fatica sprecata) o sottovalutato (i poveri non sono scemi come li fate voi). In entrambi i casi la strategia proposta resta vincente.

111

Comunque, chi la sposa puo’ rivolgersi a GiveDirectly (costi di transazione inferiori al 10% e scelte casuali).

GiveDirectly intentionally provides unconditional, rather than conditional, cash transfers. We do this for three reasons. First, empowering the poor to make their own decisions advances our core value of respect. Second, it lets recipients purchase the things they need most, enhancing impact. Third, imposing conditions on the use of funds requires that costly monitoring and enforcement structures be put in place. One detailed estimate put the administrative costs of a conditional cash transfer scheme at 63% of the transfers made over the first three years of the program (Caldes & Maluccio 2005)

Funziona? Le verifiche sono in corso.

Piace? Penso di no, spesso il narcisismo del “donatore” chiede maggior coinvolgimento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: