fahreunblog

I migranti di Fahrenheit migrano ancora… (IV inbloggazione)

Peter Smith sull’ aborto

… Consider the following “gradualist” view: As the human zygote/embryo/foetus slowly develops, its death slowly becomes a more serious matter. At the very beginning, its death is of little consequence; as time goes on, its death is a matter it becomes appropriate to be gradually more concerned about.

Now, this view seems to be the one that almost all of us in fact do take about the natural death of human zygotes/embryos/foetuses. After all, very few of us are worried by the fact that a very high proportion of conceptions quite spontaneously abort. We don’t campaign for medical research to reduce that rate (nor do opponents of abortion campaign for all women to take drugs to suppress natural early abortion). Compare: we do think it is a matter for moral concern that there are high levels of infant mortality in some countries, and campaign and give money to help reduce that rate. Continua…

L’ argomento impegna il cattolico; molto meno un libertario anti-abortista (che tra l’ uccidere e il lasciar morire mette un bel muro).  E i cattolici libertari?

cedric

2 risposte a “Peter Smith sull’ aborto

  1. davithegray 13/09/2011 alle 10:31

    In che senso impegna il cattolico più del “libertario anti-abortista” (ateo?)?
    Anche il cattolico (come tutti) mette un bel muro tra l’uccidere e il “lasciar morire”. Anche il “libertario anti-abortista” se lascia morire un uomo avendo la possibilità di intervenire va nelle grane (spero anche con la sua coscienza) per omissione di soccorso. O no?

  2. broncobilly 13/09/2011 alle 17:42

    Quando l’ imperativo è: “mai dare inizio alla violenza”, si fa una distinzione decisiva anche tra l’ “uccidere” e il “lasciar morire” (la coscienza è un discorso a parte).

    Ma il cattolico non puo’ adottare il “mai dare inizio alla violenza” come unico principio cardine di tutto. Al suo fianco c’ è altro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: