fahreunblog

I migranti di Fahrenheit migrano ancora… (IV inbloggazione)

Musiche da suonare di corsa

Non è facile suonare col fiatone mentre si va su e giù per le scale. Eppure questa versatile fanfara metropolitana riesce a farlo coniugando potenza bersagliera e qualità accademica. Non solo, ha saputo ricreare mondi disparati e originali.

L’ inflazione creativa di Zappa.

La stupidera di Bregovic.

Il lirismo alcolico di Mingus.

I gusci vuoti di Meshugga

La piacioneria pimpante dei Rodewald

Le iper-ballate di Bjork

Le fantasmagorie a cristalli liquidi di Braxton (non Anthony ma Tyondai).

Genealogia: Ordinaires, Lester Bowie brass band, Polkadot.

Qui fanno Frank Zappa…

… e qui Goran Bregovic.

richardbell-500x476

 

Asphalt Orchestra – Asphalt Orchestra

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: