Perché chi s’ indigna per il condono poi non s’ indigna per la patrimoniale?

Punto primo: lo Stato, dopo non aver potuto prendere la sua parte, promette vita dura all’ evasore.

Poi lo “perdona” attraverso ripetuti condoni venendo meno alla parola data.

E’ forse questo uno Stato credibile? Secondo molti no.

http://youtu.be/0mD7TazUCjc?t=52s

condono

Punto secondo: lo Stato, dopo aver preso la sua parte, promette al contribuente un reddito disponibile.

Poi, qualora il contribuente non si liberi immediatamente di tali ricchezze (magari al casinò), torna a “spennarlo” attraverso una patrimoniale venendo così meno alla parola data.

E’ forse questo uno Stato credibile? Secondo molti sì.

http://youtu.be/TPwzQ_t9bbM?t=11s 

patri

Ecco, chi ha guardato i video sa già che deve rispondere a una domanda: cosa pensa quando i “molti” di cui al primo punto coincidono con i “molti” di cui al secondo?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...