fahreunblog

I migranti di Fahrenheit migrano ancora… (IV inbloggazione)

Neo-evangelizzazione

Come convertire il nostro prossimo?

  1. Crescete e moltiplicatevi; avere tanti figli è il miglior modo per evangelizzare il mondo;
  2. Rivolgetevi alle élite; sono loro che battono la via che seguirà la massa; tra Centro e Periferia non esitate a privilegiare il primo.
  3. L’ esempio è importante, specie se il vostro messaggio è religioso; questo per evitare la classica e fondata obiezione: “dici delle cose che non ti costa niente sostenere”.
  4. Fate battaglie di libertà e di disobbedienza civile: abbassare i costi di uscita (esempio: obiezione di coscienza) piuttosto che varare leggi ad hoc. Inaugurate forme di disobbedienza civile minima, ovvero quelle contro i “divieti ridicoli”, in Italia abbondano (divieto lancio palle di neve, divieto sdraiarsi nei prati, divieto di mangiare il gelato oltre una certa ora…).  La religione diventerà opposizione allo strapotere statale raccogliendo molti simpatizzanti.
  5. Battetevi per una società del rischio economico. All’alternativa “più poveri, più sicuri” (grazie alla solidarietà coercitiva), privilegiate l’alternativa “più ricchi, più a rischio” con la solidarietà volontaria. Il rischio spinge alla fede molto più della povertà, inoltre è compatibile con una società non-violenta.
  6. Conducete battaglie anti-proibizioniste: sono battaglie libertarie e al contempo fanno crescere a dismisura il bisogno di “conversione”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: