fahreunblog

I migranti di Fahrenheit migrano ancora… (IV inbloggazione)

La femmina competitiva

Studiate in laboratorio, le donne si rivelano puntualmente meno competitive degli uomini. Ma qual è la causa? E’ innata? E’ acquisita?

Se lo chiedono John List e Uri Gneezy nel loro saggio “What Can a Matrilineal Society Teach Us About Women and Competition?”.

Per rispondere a dovere con un esperimento sul campo i due hanno fatto visita ad una delle poche società matriarcali esistenti, quella dei Khasi in India orientale, un mondo in cui vige un rigoroso sessismo rovesciato.

L’accoglienza fu particolarmente cordiale rispetto a quella riservata loro qualche anno prima dai guerrieri Masai, una società fieramente patriarcale…

… In stead of being greeted by suspicious, red-robed Masai warriors who stood squinting at us, we met warm, welcoming, smiling people. We discovered that life is considerably better for Khasi women than it is for their Masai counterparts…

Presso la famiglia Kashi la donna è l’unica proprietaria di beni e il 100% dell’eredità spetta alla primogenita femmina. Insomma, il potere economico è un’esclusiva femminile.

Gli esperimenti messi in campo dai due studiosi consistevano in giochi dal premi in denaro basati su una competizione esplicita tra concorrenti ai quali era data facoltà di ritirarsi senza rischiare. Esito:

… The percentage of men and women who chose competition, per society, tells the culture story. In competitive games, Khasi women chose to compete not only more often than US and Masai women, but even more often than Masai warriors… 54 percent of the Khasi women chose to compete, whereas only 39 percent of the Khasi men did…

A quanto pare, una volta levata di mezzo l’influenza del patriarcato, la donna compete. Evidentemente, la cultura ha un suo peso e l’inclinazione competitiva non è solo un portato evoluzionistico.

In un’altra prova si puntava ad osservare quanto le donne Khasi fossero aggressive nelle negoziazioni sul mercato…

… we visited an open-air market in Shillong, where Khasi and non-Khasi people live side by side… To see how culture affects negotiation style, we gave Khasi and non-Khasi men and women money to buy two kilos of tomatoes in the market. Prices ranged between 20 and 40 rupees per kilo, depending on how well they haggled; our participants earned more if they negotiated a lower price…

Bè, le donne Khasi possedevano fiducia in sè stesse e autostima dimostrando di essere ottime negoziatrici, almeno quanto gli uomini non-Khasi.

Ma si è notato anche un altro aspetto non meno rilevante: i mercati non-Khasi erano organizzati diversamente da quelli Khasi…

… When the Khasi women entered a section of the market in which non-Khasi people set the price, men and women sold goods and haggled side by side, and the Khasi women proved themselves to be forces of nature… when Shaihun and her peers entered a section of the market in which only the Khasi set the price and only women bought and sold goods, we noticed that there was not much haggling. The shopping prices appeared, as it is in the West, to be more set than negotiated… given the option, Khasi women set the incentives in their part of the market differently than men… By setting standard prices, they simply made the environment less competitive and aggressive…

Insomma, se c’è da competere in una serrata trattativa le donne Khasi sanno farlo ma se possono evitarlo lo evitano volentieri. In questo sono simili alle donne delle società patriarcali.

Quando le donne sono al potere tutti sembrano godersela, la società khasi è molto rilassata. Anche la società dei bonobo è matrilineare e per i maschi è una pacchia. Lo stress da competizione sembra scongiurato, si punta di più sul consenso e sull’armonia. Potremmo dire sui… “beni comuni”.

Garrett Hardin nel suo “The Tragedy of the Commons” chiarì bene il concetto di bene comune…

… In the article, he described a situation in medieval Europe in which herders shared a common parcel of land on which everyone was allowed to graze cattle. As long as herders didn’t allow too many cattle on the land at once, everything was fine. But if one greedy herder brought additional cows to graze, the damage to the pasture increased, eventually depleting the parcel so much that none of the cattle could graze at all… overfishing…

Ecco, la società matriarcale cercherà meno la competizione ma avrà più possibilità di risolvere il problema legati allo sfruttamento dei beni comuni.

La cosa è stata verificata confrontando i Khasi (matriarcale) e gli Assamese (patriarcale) nel gioco del “public good”…

… We gave each group the same set of instructions: “In this game, you can choose to invest in the community, or to invest in yourself.” We told some of the participants the following: “Every rupee you invest in yourself will yield you a return of one. Every rupee invested in the group exchange will yield a return of one-half for every member of the group, not just the person who invested it.”… … Khasi men and women invested more in the group… fewer selfish people, regardless of gender, among the Khasi…

Questo spiegherebbe anche perché tutte le società umane sono patriarcali: nella storia dell’uomo la tecnologia – a cominciare dall’agricoltura – ha consentito di privatizzare le risorse mitigando il problema dei beni comuni ed esaltando i benefici della competizione.

Le differenze nell’attitudine a competere spiegano anche parte del nostro ben noto wage gap: i maschi sono più grintosi nel negoziare il loro salario. Le donne – che potrebbero fare altrettanto – si tirano indietro: è nove volte più probabile che a chiedere l’aumento sia un ragazzo.

Anche questa inclinazione è stata verificata con esperimenti sul campo…

…Between November 2011 and February 2012, we placed eighteen online “help wanted” postings for administrative assistants in nine major metropolitan areas in the United States. The jobs were either for a gender-neutral position in fundraising, or for positions in a sports environment, a situation that again prompted more male applicants. One ad said that that the job paid $17.60 and that the salary was negotiable. The other noted that the job paid a flat $17.60.4 We received interest from 2,422 people. What happened? First, we discovered that when there was no explicit statement that wages were negotiable—the ambiguous case—men were much more likely to negotiate for a higher wage than women. However, when we explicitly mentioned the possibility that wages were negotiable, this difference disappeared, and even tended to reverse—in this case, women bargained slightly more than men…

Quando il salario è negoziabile in modo esplicito anche le donne si fanno avanti, quando invece non è tale è solo l’uomo che si butta.

Nell’ambiguità e nel non detto l’indole conflittuale dell’uomo prevale, per lui è più facile “buttarsi”. Se le regole del gioco sono invece chiare la donna osa e sfodera i suoi talenti, altrimenti prende e porta a casa quel che viene offerto.

Queste considerazioni informano alcune politiche di imprese che hanno a cuore il gender gap, per esempio la Deloitte

… One example to follow is the consulting firm Deloitte, which tries to ensure that female employees get considered for top assignments, and where at least 23 percent of senior management personnel are female.6 Firms like Deloitte will soon find themselves better off for doing so, because they will be able to uncover the true top talent in their organization, a move that will positively affect their bottom line… at Campbell Soup Company (where a woman, Denise Morrison, is CEO), gender diversity is part and parcel of the company’s selling proposition because most of the people who buy its products are women. For that reason, the firm made a conscious decision to make sure that its leadership reflected people who looked like their customers…

Oppure la Honda

… auto companies like Honda…  have tried to follow an idea first put forward by General Motors’ Saturn division, making no-haggle pricing part of its sales pitch. Though the Saturn division is gone, during its time its cars became very popular with women, who amounted to 63 percent of Saturn owners…

Se buona parte del problema è culturale, di sicuro intervenire sui giovani paga di più. Ma come? Esponendo le bambine a situazioni più competitive, per esempio.

Oppure eliminando le classi miste.

Nelle classi miste l’irruenza dei maschietti intimidisce le bambine che andrebbero introdotte alla competitività in modo più graduale.

Inoltre, i maschietti presentano i casi più problematici, cosicché l’attenzione degli insegnanti è prevalentemente su di loro.

Ci si ricordi sempre di una cosa, però: saper competere non è certo la chiave della felicità

… Peace isn’t found in what we own or in our titles, but in the life we live as citizens, parents, and neighbors. It is our personal hope, above all, that our girls (and everyone) learn this lesson…

femmen

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: