Il problema della carcerazione preventiva

Nel saggio “A Modest Proposal to Improve Judicial Incentives” l’economista Steven Landsburg affronta il delicato nodo della carcerazione preventiva.

C’è un incubo ricorrente che quando prende corpo guadagna le prime pagine di tutti i giornali:

… The accused criminal out on bail commits a grisly murder while awaiting trial…

Come affrontare il problema? In realtà di problemi ce ne sono almeno due. Il primo:  

… to decide where we stand regarding the trade-off between public safety and rights of the accused…

E il secondo:  

… once the legislature has agreed on a standard, is to induce judges to abide by it…

Il primo problema riflette un giudizio di valore che il parlamento sarà chiamato ad esprimere. Per il secondo problema la cosa più semplice è rendere il magistrato responsabile per i danni dell’imputato che ha deciso di scarcerare:  

Judges will begin to have the right incentives when we make them personally liable for criminal damage done by the defendants they release…

A questo punto i giudici lascerebbero tutti in galera a marcire, ci vuole un contro-incentivo: un premio al giudice per ogni imputato che rilascia. L’entità dei premi dipende dai giudizi di valore di cui al primo problema.   

Judges would be loath to release those defendants whom they believe to be the most dangerous. Unfortunately, they would be loath to release any defendants. So I propose a simultaneous countervailing incentive in the form of a cash bounty to the judge for each defendant he releases… Whether judges would release more or fewer defendants than they do today would depend on the size of the cash bounty, which could be adjusted to reflect the wishes of the legislature.

L’incentivo ha il pregio di spingere ad una discriminazione qualitativa tra imputati. 

The advantage of my proposal is not its effect on the number of defendants who are granted bail but its effect on which defendants are granted bail…

Un altro vantaggio della proposta: la chiarezza.  Quasi sempre lo standard prescelto libertà/sicurezza è oscuro. Ora puo’ riflettersi chiaramente nei premi.

… My proposal’s second advantage is that it would encourage clarity. Through ongoing debate about adjustments to the cash bounty, legislators would be forced to take unambiguous stands on fundamental issues of safety versus freedom…

Obiezione: ma la questione è complessa per ridurla ad una somma di denaro. Risposta: ma già ora stiamo riducendo tutto ad una somma di denaro, solo che la manteniamo in un limbo oscuro.

… You might object that we should not trivialize a complex issue by asking legislators to commit themselves to a single number. I respond that they commit themselves to a single number already

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...